Check our new SPECIAL OFFER category: Visit Amalfi, Positano, Capri, with a special price

CAPODANNO 2018 A NAPOLI – MUSICA & SPETTACOLO


Da diversi anni ormai, si rinnova a Napoli la tradizione dei concerti di fine anno nelle principali piazze partenopee. Il 31 dicembre la città offre numerosi eventi per soddisfare ogni gusto. Dal concerto di piazza ai palchi con musica a tema per chi intende trascorrere le ultime ore dell’anno ballando e cantando con i propri amici e parenti, a chi preferisce partecipare ad uno spettacolo a teatro ed evitare così la folla e il caos di Capodanno.223327774-6fe2b604-8db7-473c-806a-f216a8cdb85b

Quest’anno, quindi, Napoli offre il “classico” concerto in piazza del Plebiscito, che quest’anno vede la partecipazione di circa 100 artisti, principalmente partenopei, dai veterani della musica partenopea ai giovani talent in cerca della prima vera adrenalina da concerto. Piazza del Plebiscito ospiterà,così,artisti del calibro di James Senese, sassofonista e cantautore, che ha iniziato la sua carriera con il mitico Pino Daniele, la band Terroni Uniti e Daniele Sepe, Dario Sansone, Massimo Jovine dei 99 Posse con il fratello Valerio, Valentina Stella, Franco Ricciardi, Enzo Gragnaniello e tanti altri. Al termine del concerto (intorno all’una di notte), saranno allestiti diversi palchi sul Lungomare con musica a tema per permettere a tutti di godersi il Capodanno e i festeggiamenti a ridosso del mare, assistendo anche al celebre spettacolo pirotecnico di fine anno. I diversi palchi saranno così suddivisi:Fuochi-dArtificio-a-Castel-dellOvo-per-la-Festa-della-Liberazione--e1462089323143

Stage A – Rotonda Diaz: Techno House;
Stage B – Piazza Vittoria: Live Music e Animazione;
Stage C – Via Partenope: Latino Americano;
Stage D – Borgo Marinari: Revival 70′ e 80′.

Per gli amanti del teatro, invece, il 2018 inizia alla grande con un interessantissimo spettacolo al Teatro delle Palme con famosi artisti partenopei del calibro di Patrizio Rispo, conosciuto per il suo ruolo nella soap opera “Un posto al sole”, il soprano Olga De Maio, e tanti altri artisti. Appuntamento il 1 gennaio 2018 alle ore 19,30. Stessa ora, stesso giorno, per chi fosse interessato al concerto offerto dall’orchestra Scarlatti al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare. I musicisti riproporranno brani che hanno fatto storia, da Rossini a Offenbach, da Strauss a brani popolari partenopei e così via.

L’inizio del nuovo anno non può non essere festeggiato al meglio!L’arte, la storia e il puro divertimento che solo Napoli può offrire, renderanno il tuo ultimo weekend del 2017…un’esperienza da sogno!


preloader